I nostri testi

Titolo
Autore

"A TE" - Educazione Naturale (maggio 2019)

Ultimo atto di un lavoro iniziato con ''Negli Occhi del Cane'', termina con ''A TE...''

È arrivato il momento di smettere di cercare la felicità
in tutto quello che non ti appartiene,
perché la felicità è dentro di te.

Guarda la vita con gli occhi di un Bambino,
e riuscirai a scoprire le meraviglie
di cui Madre Natura ti ha reso partecipe

Ciò che accomuna il Bambino e il Cane è la comunicazione attraverso gli stati d’animo; comunicazione tramite la quale viene a crearsi una interazione unica nel suo genere, fondata sulla consapevolezza di essere, si diversi, ma uniti nella comprensione e dal piacere di stare insieme.

Da un rapporto di coppia ‘’Bambino - Cane’’, può nascere un esempio di sincerità per tutto il Popolo degli Uomini, poiché sia il Bambino che il Cane, stabiliscono profondi legami affettivi, liberi da vincoli e pregiudizi legati a sotterfugi di convenienza.

Il Bambino e il Cane, i sani messaggeri!

Barbara Tullio e Paolo Caldora

Diario - Similitudini fra Cani e Lupi - Illuminanti riflessioni

Il Lupo, affascinante creatura del cupo bosco e delle distese innevate, è da sempre una costante nei sogni e negli incubi degli uomini. ... Le assonanze del modo di vivere del Lupo e dell’Uomo derivano da una medesima coscienza sociale. Sono infatti,
due specie animali che condividono molti aspetti della vita, intendendo come gestione della stessa, sia dal punto di vista familiare che organizzativa. ...

Il concetto di Branco – Al contrario di quel che generalmente si crede sia il vero significato di
‘’leader’’ o ‘’capo-branco’’ se preferite, essere il numero Uno, far rispettare la legge, portare lo scettro del comando, non vuol dire essere cattivo, coercitivo o, termine di moda, ‘’dominante’’, no nella maniera più assoluta.
Colui che siede sul trono è infatti, si un essere forte, ma anche un individuo altamente sociale, duttile
alle giuste motivazioni e docile, in poche parole equilibrato nel suo pensare e nel suo operare…
uscendo per un attimo da quelle che sono le credenze popolari, ragioniamo sull’effettivo significato
delle parole appena riportate ...

Tutte le attenzioni che i Lupi e i Cani si pongono l’un l’altro, tutti gli atteggiamenti che mettono in
opera fra loro, sono sempre mossi esclusivamente da un fine sociale ed educativo, anche quando
comunicano con atteggiamenti che appaiono cruenti, non è la crudeltà ad essere regina dell’azione.

La filosofia del Branco: ‘’il bene di Uno è il bene di tutti - se il Branco vive, Uno vive’’.

Barbara Tullio e Paolo Caldora

Sole D'Argento

Sole d’Argento è il nome di un piccolo villaggio
situato un po’ più ad ovest di qui e un po’ più a nord di qualsiasi altro posto.

Sole d’Argento è un villaggio dove non sono andate perdute le usanze dei Padri, dove si festeggia per la gioia di ‘uno’ e si piange solo se per la perdita di un ‘sorriso’. È un villaggio di uomini che vivono in armonia con la natura, la rispettano e la difendono. La natura a sua volta è munifica e prolifera con loro, li difende e li rispetta, li delizia di spettacoli superiori alle umane aspettative, li scalda nel tepore dell’abbraccio diurno e li coccola avvolti in una coperta stellata di notte.

Barbara Tullio

Ciro presenta: Into the wild town

Vuoi sapere chi è il Sapiens e chi è il Cane? Vuoi sapere cosa li lega tanto?

Il nostro Ciro ha raccolto alcuni episodi del quotidiano sociale ... Se non sei permaloso e accetti qualche ''frecciatina'', non puoi perderti questo diario!!!

''Associazione CCS''
Benvenuti alla riunione speciale dell’Associazione CCS – Cani Custodi Sapiens.
La riunione è stata indetta per il sopraggiungere delle innumerevoli richieste di Cani Custodi.
Il DCS – Dramma Comportamentale Sapiens – dilaga. Il DAS - Distretto Accoglienza Sapiens – si è rivolto a noi perché solo noi, che siamo immuni a certe malattie, possiamo porvi rimedio.
Dove la scienza fallisce, la natura trionfa.
...''

Dal libro, un giorno preso a caso Ciro – Piove da giorni, non ne posso più… mi trascino da un anemone all’altro per ingannare il tempo… Bamba ogni tanto tira giù dalla credenza la scatola dei biscotti e qualche minuto passa fra un ciomp e un altro… pulite bene la briciole cadute per terra, rassettati i capelli con una bella grattata, ignorata BambaLupa e il suo ‘Ciro non ti grattare’, eccomi di nuovo a guardare fuori dalla finestra e, a contare le gocce che cadono: goccia, goccia, goccia... hai visto che pozza s’è formata nel vialetto!?... goccia, goccia, goccia… ma quando smette?!
- Drin (che non è drin, ma è la musica della Tortuga). – Telefono
- Pronto? – Dice PaoloLupo.
...''

Barbara Tullio e Paolo Caldora

Lupi allo specchio - Ascoltando la Natura

Un Piccolo Lupo si affaccia alla porta, è curioso ma prudente. Annusa l’aria, assaggia il terreno. Socchiude gli occhi, ascolta il silenzio. Il respiro è tranquillo, il cuore freme. È alla ricerca di un Branco. Avverte una presenza, riapre gli occhi, due Lupe sono lì per lui. Lo annusano, lo toccano, lo leccano. Il Piccolo Lupo, accosta le orecchie al capo, il suo corpo vibra di felicità. Ha trovato il suo Branco.

Arriva Fratello Cane

Ogni nuovo arrivo porta con sé felicità e amore, di tanto in tanto anche qualche piccolo guaio, ma con la pazienza e l’equilibrio sotto braccio, non sarà difficile cancellare le marachelle e godere di un legame sincero.

Barbara Tullio e Paolo Caldora

La Valle di Lestla e il leggendario Popolo di Ekra e Faal

''È quasi l’alba.
Le montagne, disposte a corona attorno al bosco di conifere, imbiancate dalla neve caduta silenziosamente durante tutta la notte, si stanno illuminando.''

La storia della Valle di Lestla, non è una storia nota a molti. Anzi, oserei dire, che sono veramente pochi coloro che la conoscono, e anche quei pochi, non sono al corrente che di alcuni episodi frammentari, ignorando così, l’esatto svolgimento di avvenimenti altruistici e coraggiosi di tale singolarità, da sfiorare il fantastico. Eventi, per merito dei quali, è stato attribuito al popolo della Valle, l’appellativo di ‘leggendario’

Barbara Tullio

Alfa questa sconosciuta

Chi è il Cane?

- In ogni Cane si cela un giovane Lupo che ben si presta ad accontentare il suo capo-branco, a servirlo e onorarlo pur di avere la sua protezione e mantenere un posto all’interno del clan. -

Ma il Cane non è un servo!

Impara a conoscerlo e a rispettarlo attraverso un percorso disegnato per illuminarti piano piano verso un Pianeta che viaggia affianco al nostro e da cui possiamo imparare tanto

Barbara Tullio e Paolo Caldora

Ciro: storia di un cane

Salve mi chiamo Ciro, sono un cane da pastore tedesco di colore nero focato, ho cinque anni; vivo parte della mia vita in città con il mio compagno bipede Bruno - un simpatico essere umano di quarant’anni che odia la polvere; passa ore e ore a combatterla con un attrezzo infernale che la cattura tramite un vortice di aspirazione, e la rinchiude in un sacchetto di stoffa oblungo - e parte in campagna a casa dei BambaPaoli - no, non avete letto male; garantisco che anche a me, proprio come a voi, mi si è riempita la testa di punti interrogativi quando ho sentito questo nome; i BambaPaoli sono due strane creature che assomigliano fisicamente al popolo degli uomini, ma per quello che fanno, quello che pensano e quello che dicono, sembrano molto più cani di me.

Tutto ebbe inizio nella primavera del 2001…

Barbara Tullio

Negli occhi del cane

Una raccolta di pensieri riguardanti il” mondo cane”.

Amo i cani da sempre, per la loro sincerità, per la loro dignità, per la loro evidente sanità di spirito, per il modo in cui affrontano la vita, con l’animo apertamente schietto e sincero.

L’obbiettivo che vorrei raggiungere è quello di spingere gli uomini a pensare in maniera semplice, a fermarsi un istante, ad accantonare la sete di potere, di fama e di vana gloria, a guardare negli occhi di un cane per riscoprire il significato dei valori e a ritrovare in un’azione naturale la gioia della spontaneità e gustarla attimo per attimo.

Barbara Tullio

Per informazioni sui nostri testi rivolgersi a Paolo Caldora 338 7137206 oppure scrivere a negliocchidelcane@gmail.com